Integrazione dei Sistemi


Una problematica comune che si incontra nella realizzazione di uno studio broadcast, come di uno di post-produzione, o di una sala mix cinema, è quella di dover interfacciare numerosi apparati e sistemi diversi, quali ad esempio:

matrici audio e video
mixer analogici o digitali
sistemi di playout e registrazione
sistemi di monitoraggio e proiezione video
sistemi di monitoraggio e amplificazione audio
sistemi di storage e backup dei dati
sistemi di telecomunicazione (VOIP, ISDN, POTS)
sistemi di intercom digitale su reti wireless e wired
sistemi di controllo KVM (gestione terminali di accesso alle risorse IT)
sistemi di controllo GPI, RS-232 ed RS-422
sistemi di generazione distribuzione del clock (blackburst, word, AES)


Oggi non si può più pensare di fare installare questi sistemi a personale diverso, proveniente da aziende diverse, generalmente quelle fornitrici, specializzate ognuna solo sul proprio prodotto.
E’ necessaria una pianificazione preliminare, una coordinazione durante l’installazione, ed una precisa strategia tecnologica volta a far convergere tutti questi sistemi in un unico grande sistema che funzioni in modo stabile ed efficiente. In questo modo, non solo si potranno sfruttare al 100% le possibilità di ogni apparato, ma si potrà sfruttare anche il valore aggiunto che porta una corretta integrazione dei vari sistemi fra loro.